Termini e Condizioni generali di fornitura

 

  1. Oggetto. Oggetto delle presenti Condizioni Generali è la fornitura da parte di T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. di corsi di formazione elencati nel sito https://t-station.it/academy/ o dedicati ad un singolo Cliente.
  1. Iscrizione. Le iscrizioni ai corsi previsti nel sito https://t-station.it/academy/ devono essere effettuate tramite il form web dedicato, previa accettazione delle Condizioni Generali di fornitura. L’iscrizione è completata e confermata al ricevimento del corrispettivo da parte di T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l..
  2. Disdetta. L’iscrizione al corso può essere annullata senza oneri, o spostata ad altro corso di pari valore, o riassegnata ad altro partecipante, se la disdetta avviene almeno 15 giorni prima della data di inizio del corso. Dopo tale data o nel caso di mancata disdetta o qualora il partecipante interrompa la frequenza al corso per motivi non attribuibili a T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. è dovuto l’intero corrispettivo, se non per comprovate cause di forza maggiore.
  3. Cancellazione dei corsi. T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. potrà cancellare i corsi, entro 3 giorni dalla data di inizio corso o per cause di forza maggiore anche in data successiva, dandone comunicazione scritta o telefonica al Cliente. I corrispettivi eventualmente già percepiti da T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. verranno restituiti o saranno imputati quale pagamento anticipato nel caso di iscrizione a nuovo corso. Resta comunque esclusa qualsiasi altra forma di rimborso o risarcimento.
  1. Riprogrammazione dei corsi. T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. potrà rinviare i corsi, entro 3 giorni dalla data di inizio corso o per cause di forza maggiore anche in data successiva, dandone comunicazione scritta o telefonica al Cliente. Qualora, per comprovate esigenze, il partecipante non possa essere presente nella nuova data , i corrispettivi eventualmente già percepiti da T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. verranno restituiti o saranno imputati quale pagamento anticipato nel caso di iscrizione ad altro corso. Resta comunque esclusa qualsiasi altra forma di rimborso o risarcimento.
  1. Corrispettivi. Il Cliente è tenuto al pagamento dei corrispettivi previsti dal Calendario Corsi T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. in vigore al momento dell’iscrizione o di quanto specificato nell’offerta emessa da T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l. L’iscrizione sarà completata ed il posto riservato solo dopo l’avvenuto pagamento.
  1. Fatturazione e pagamenti. I corrispettivi ed ogni altra somma dovuta dal Cliente, comprese le imposte e tasse, saranno fatturati al momento della richiesta del servizio. I pagamenti relativi dovranno essere effettuati in via anticipata ed entro 3 giorni lavorativi dalla data di iscrizione. Nel caso in cui il metodo di pagamento scelto sia il Bonfico Bancario, si richiede al cliente di notificare l’avvenuto pagamento con l’invio della distinta all’indirizzo email: academy@t-station.it
  1. Ritardato pagamento. L’iscrizione al corso non è ritenuta valida se il pagamento non avviene in via anticipata ed entro 3 giorni lavorativi dalla data di iscrizione.
  1. Diritto d’autore. Il Cliente prende atto per sé ed i partecipanti che i corsi ed i materiali ad essi relativi sono di proprietà della T-Station Academy Impresa Sociale S.r.l., e/o di eventuali terzi danti causa. E’ vietato pertanto trarre copia del materiale e diffondere presso terzi il contenuto dei corsi senza previa autorizzazione scritta dei proprietari.
  1. Disposizioni generali. Qualsiasi modificazione alle presenti Condizioni Generali dovrà essere effettuata per iscritto. Le presenti Condizioni Generali risultano comunque prevalenti rispetto a qualsiasi altro accordo o condizione di fornitura. Eventuale tolleranza di una delle parti per comportamenti che siano in violazione di quanto previsto da queste Condizioni Generali non costituisce rinuncia ai diritti che spettano a tale parte in base alle Condizioni Generali stesse.
  1. Foro competente. Competente a decidere qualsiasi controversia concernente la validità, l’interpretazione e l’esecuzione delle presenti Condizioni Generali sarà il Foro di Forlì.